Venti anni de I GIGLI: una storia di sfide e successi per Larry Smith Italia

Milano - 1 Giugno 2017

Sono passati ben 20 anni dall’inaugurazione di maggio 1997 e Larry Smith Italia, che cura la gestione e la ri-commercializzazione del centro fin dalla sua apertura, ha affrontato in questo ultimo anno una delle sfide più stimolanti che ha riguardato il re-styling di numerose zone del centro commerciale; un’operazione che culminerà con l’apertura di Primark (2 Giugno) e di Mercato Centrale (entro fine Giugno).

Larry Smith ha lavorato a stretto contatto con Eurocommercial Properties Italia, la proprietà del Centro, su un progetto che ha interessato un’area complessiva di circa 14.000mq e che ha consentito di inserire nuove insegne quali Grom, Tommy Hilfiger, Don Nino, Sarabanda e Caffè Pascucci, nonché di ricollocare brand esistenti come Zara, Sephora, Salmoiraghi & Viganò e Piazza Italia e di coinvolgere altri operatori già presenti in operazioni di restyling dei propri punti vendita. 

L’ultimo anno di cantieri ha reso necessarie una serie di attività molto complesse ed intrecciate tra di loro come trasferimenti di negozi, riduzioni, ampliamenti, chiusure temporanee, risoluzioni anticipate, accordi quadro e nuovi contratti; il tutto senza mai inficiare l’apertura della galleria, la sua funzionalità e l’esperienza di visita dei clienti grazie alla gestione oculata dei cantieri e della riduzione al minimo dei disagi.

"Siamo veramente entusiasti di festeggiare questo traguardo così ambizioso e stimolante - dichiara Christian Recalcati, Managing Director di Larry Smith Italia - considerando che fin dal 1994 abbiamo studiato e seguito con l’allora promotore un progetto innovativo che, a distanza di due decadi, anche grazie all’attenta gestione quotidiana ed a una attività di leasing mirata all’ottimizzazione del tenant mix, rappresenta l’eccellenza italiana dei mall. I Gigli, grazie anche al contributo attivo della Proprietà, è sempre stato, e sarà, un laboratorio di idee e di innovazione che ha permesso di rendere il centro sempre attuale e allineato alle esigenze dei consumatori. In questa occasione è assolutamente doveroso ringraziare tutti coloro che nel tempo hanno contribuito, e contribuiranno, fattivamente a rinnovare questo successo." 

Segui i nostri canali